Al Parco sono ospitati due maschi di rinoceronte bianco (Ceratotherium simum): Toby e Benno, entrambi inseriti all'interno del programma di conservazione ex situ per questa specie denominato EEP. Toby è presente al Parco sin dagli inizi e ha superato i 40 anni, un'età notevole per un rinoceronte bianco! Sin dal suo arrivo ha condiviso il reparto con una coppia di ippopotami e con la loro progenie. Con alcuni piccoli di ippopotamo è riuscito a costruire un buon legame, tanto che può capitare addirittura di vederli giocare insieme. Benno è nato nel 1981 negli Stati Uniti e, poco più che trentenne, dopo essere stato nel giardino zoologico di Salisburgo è arrivato al Parco Natura Viva nel 2012, nell'ambito del programma EEP. Il Parco Natura Viva è stato scelto dal coordinatore europeo di questa specie per l’esperienza nella gestione dei rinoceronti bianchi e per Benno è stato realizzato un reparto ad hoc nel Parco Safari.
 
prog-rinoceronte-3.jpg prog-rinoceronte-8.jpg prog-rinoceronte-9.jpg

I due rinoceronti si distinguono facilmente l'uno dall'altro non soltanto per l'area del Parco in cui sono ospitati, ma anche per la diversa forma del corno: quello di Benno, infatti, si riconosce a prima vista per la forma più arrotondata.