Il Parco Natura Viva partecipa al progetto di ripopolamento del grifone sull’arco alpino orientale sostenendo il centro di monitoraggio del grifone collocato nella Riserva Naturale “Lago di Cornino” in Friuli-Venezia Giulia, offrendo anche supporto veterinario. Il Parco partecipa inoltre attivamente alla reintroduzione del grifone in Friuli-Venezia Giulia, dove nel corso degli anni è avvenuta la liberazione di individui nati e allevati al Parco. Grazie all’applicazione di radio-collari, è possibile condurre un attento monitoraggio e ottenere così importanti informazioni, utili a una migliore conoscenza degli spostamenti di questa specie in Italia. Infine, il Parco ha partecipato all'installazione di due videocamere ad alta definizione nel sito di alimentazione della riserva, che permettono un migliore monitoraggio degli individui che frequentano quest’area.
 

Vai alla webcam

 
grifone-prog-1.jpg grifone-prog-2.jpg grifone-prog-3.jpg