Tamarino edipo

Nome scientifico: Saguinus oedipus
Classe: Mammiferi
Ordine: Primati
Famiglia: Callitricidi
Caratteristiche:
Dieta: Onnivora. Si ciba di semi, frutta, gomma che fuoriesce da incisioni fatte sui tronchi, insetti, piccoli roditori ed uccelli
Distribuzione e Conservazione: I tamarini imperatore vivono nella parte a sudovest della Colombia, in foreste di vario genere. E’ una specie estremamente rara, gravemente minacciata di estinzione. Infatti negli ultimi 20 anni è scomparso per sempre l’80% della popolazione a causa della deforestazione nella piccola area dove la specie vive. Come se non bastasse, negli anni passati centinaia di esemplari sono stati catturati per essere usati nella ricerca biomedica negli Stati Uniti. Il Parco Natura Viva alleva con successo questa specie da anni all’interno del programma internazionale EEP.

Il Parco è da tempo sostenitore del Proyecto Titì, che si occupa della conservazione in-situ del Tamarino edipo, effettuando studi in natura e sostenendo le comunità locali, sensibilizzandole e coinvolgendole nella conservazione della specie.

gravemente_minacciata.png

La Lista Rossa dell'IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione a livello globale di animali e piante. Il diverso grado di rischio di estinzione è rappresentato dalle categorie entro le quali vengono inserite le specie.
Fonte: www.iucnredlist.org

Riproduzione: I tamarini edipo vivono in gruppi dove solo una coppia si riproduce. Dopo una gestazione di 3-4 mesi nascono solitamente due gemellini, i quali vengono accuditi in particolar modo dal padre, ma anche da tutto il resto del gruppo (che li porta alla madre solo al momento dell’allattamento). I piccoli diventano adulti a 1-2 anni.

Dove si trova nel Parco?

America