Richieste di affidamento


Attenzione: tartarughe Trachemystrachemys-box.jpg

  icona-cuore-veterinario.png  Il Veterinario Informa

In seguito all’approvazione del Regolamento Europeo 1143/2014 e del suo recepimento in Italia con il Decreto Legislativo 15 dicembre 2017 n. 230, il Parco Natura Viva non può più accogliere all’interno della propria struttura tartarughe palustri americane della specie Trachemys scripta.

 
 

Richieste di affidamento per altre specie animali

Gli animali ospitati dal Parco Natura Viva provengono da una rete mondiale di zoo e acquari, e hanno per funzione quella di rappresentare, in qualità di ambasciatori, la propria specie e gli ambienti originari. La nostra Missione è quella di salvaguardare le specie in via di estinzione. Questo premesso, dovendo far fronte alle richieste di molti privati di ospitare animali che per qualche motivo non possono più tenere essi stessi, e sottolineando che il Parco non può in alcun caso garantire questo tipo di servizio, la Direzione Veterinaria ha predisposto quanto segue. 

Per informazioni circa le possibilità di affidamento al Parco Natura Viva di un animale, i privati possono inviare una richiesta via mail (compilando il form sottostante) come segue:

- specificando quanti più dettagli sia possibile circa l'esemplare in oggetto (la specie, la provenienza dell'esemplare, l'età, vaccini o altri dati medico/sanitari); 
- allegando certificati e foto; 
- specificando il motivo della richiesta di accoglienza.


I nostri veterinari visioneranno la richiesta e valuteranno la fattibilità dandovene riscontro.

Modulo Contatto per richieste di affidamento:

Si prega di descrivere in maniera completa la richiesta di affidamento.
A quale specie appartiene l'animale in oggetto?
Si prega di specificare in che modo si è giunti in possesso dell'animale.
E' richiesto di allegare una foto dell'animale (formato JPEG, JPG, PNG, ZIP). Attenzione il limite massimo di dimensione del file è di 1 MB (1 Megabyte). Per caricare file più pesanti, si prega di scrivere una email a info@parconaturaviva.it
Allegare eventuali documenti (documenti di proprietà, documenti sanitari, eccetera) dell'animale in formato PDF, JPEG o ZIP. 
Gentile cliente,
desideriamo informarLa che il Titolare procederà al trattamento dei Suoi dati nel rispetto del Regolamento UE 2016/679, conosciuto come GDPR (General Data Protection Regulation) e del Codice Privacy D.lgs. 196/2003 così come novellato dal D.lgs 101/2018.
Secondo la normativa indicata, il trattamento deve essere improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti, pertanto per sapere come verranno trattati i Suoi dati, La invitiamo a consultare direttamente l’informativa Privacy completa che troverà al link: www.parconaturaviva.it/privacy