Convegno Nazionale della Ricerca nei Parchi

4 - 7 ottobre 2018

4 - 7 ottobre 2018

Parco Natura Viva,
Bussolengo (VR)


Il Parco Natura Viva organizza e ospita il nono Convegno Nazionale della Ricerca nei Parchi dal 4 al 7 ottobre 2018. Il Convegno è dedicato alle indagini scientifiche condotte all’interno dei giardini zoologici e degli acquari e alle attività di ricerca e conservazione in natura. La presentazione degli ultimi risultati e il confronto con ricercatori italiani e internazionali stimoleranno nuovi studi nei diversi ambiti di ricerca, con un ricco programma che prevede sessioni plenarie, workshop, presentazioni orali e poster session.

Tematiche: behaviour and welfare, social relationship, communication, cognition, veterinary science, conservation education, in situ conservation.

foto-di-gruppo-2018.jpg

Iscrizione

Per iscriversi al nono Convegno Nazionale della Ricerca nei Parchi è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla via fax al numero 045 6770247 oppure in formato elettronico a segreteria.convegno@parconaturaviva.it unitamente a una copia della ricevuta di pagamento dell’iscrizione e un attestato che possa comprovare la situazione di studente*, qualora necessario.

 

Quote di partecipazione

 
Early bird registration
registrazione fino al 2 settembre 2018
Regular registration
registrazione dal 3 settembre 2018
Partecipante regolare € 90 € 110
Socio UIZA, EAZA, API, SIE, SIVAE o SIVASZOO € 70 € 90
Studente* o socio AIGZOO € 50 € 70
La quota di iscrizione comprende tutti i coffee break, l'icebreaker, i workshop e il materiale del convegno.

*Sono considerati studenti tutti gli iscritti ai corsi di laurea e di dottorato e i titolari di borse di studio o assegni di ricerca.
 

Pagamento

Il pagamento va effettuato con bonifico su conto corrente bancario alle seguenti coordinate:
Intestazione: PARCO NATURA VIVA GARDA ZOOLOGICAL PARK Srl
Banca d’appoggio: BCC BANCA DI VERONA – Filiale di Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR)
IBAN: IT70 O084 1659 8200 0013 0111 994
BIC: ICRAITR1BKC

 

 
etft.jpg



 

Sponsor

logo-aigzoo-small.jpg
 
phyto-g.png
 
green-vet.jpg
 
logo-ns-small.jpg

Abstract submission

È possibile presentare un contributo scientifico in forma di comunicazione orale o come poster. In questo caso, insieme alla scheda di iscrizione, sarà necessario inviare anche l'abstract in formato Microsoft Word all'indirizzo segreteria.convegno@parconaturaviva.it entro il 2 settembre 2018, specificando nell’oggetto della mail “abstract CR2018 - cognome dell’autore che presenterà il contributo”. Gli autori saranno informati sull’accettazione dei lavori entro il 10 settembre 2018. È disponibile un template dell'abstract in formato Microsoft Word con le indicazioni per la stesura.
 

Presentazioni orali

La lingua ufficiale del convegno è l’italiano, tuttavia vista la presenza di ospiti internazionali le slide delle presentazioni dovranno essere in lingua inglese. L’esposizione potrà invece avvenire in lingua italiana. A disposizione dei relatori vi saranno computer e microfono.
 

Poster

I poster dovranno avere una dimensione massima di 594 x 841 mm (formato A1) con il lato lungo disposto verticalmente. Potranno essere affissi sugli appositi supporti nella sala del convegno prima dell’inizio della prima poster session. La lingua ufficiale del convegno è l’italiano, tuttavia vista la presenza di ospiti internazionali i poster dovranno essere in lingua inglese mentre l’esposizione potrà avvenire in lingua italiana.


etft.jpg

Sponsor

logo-aigzoo-small.jpg
 
phyto-g.png
 
green-vet.jpg
 
logo-ns-small.jpg
 
 

Giovedì 4 Ottobre

13:00 Registration
14:30 Welcome
   
15:00 Animal Behaviour and Communication
15:00 Favaro L, Cresta E, Fumagalli E, Pilenga C, Bandoli F, Isaja V, Pessani D, Gamba M
  Rhythm variation in display songs of the African penguin at individual and colony level
15:15 Palagi E, Marchi E, Cavicchio P, Bandoli F
  Play fighting and facial communication in slender-tailed meerkats (Suricata suricatta)
15:30 De Gregorio C, Zanoli A, Valente D, Torti V, Bonadonna G, Randrianarison RM, Giacoma C, Gamba M
  Females call the shots: characterization of the song’s rhythmic structure in indris (Indri indri)
15:45 Tartufoli B, Bargnesi F, Bucci G, Puce S, Gridelli S
  Observations and cognitive experiments on a group of three female Asian small-clawed otters
   
16:00 Coffee break & poster session
   
17:00 Zoos for Conservation
17:00 Lunghini E
  A.I.G.ZOO: the growth in Italy and Europe
17:15 Lefaux B
  The Primates' Integrated Conservation, the role of European zoos
18:00 Genero F
  Eurasian griffon vulture (Gyps fulvus) in the Alps
   
18:30 Icebreaker
18:30 LIFE+ Northern Bald Ibis: impressions of a European reintroduction project
 

 

Venerdì 5 Ottobre

8:30 Registration
   
9:00 Opening
9:00 Saluti delle autorità
10:00 Spiezio C, Sandri C, Regaiolli B
  Behavioural Variety Index (BVI): a tool for the assessment of zoo animal welfare
   
10:30 Coffee break & poster session
   
11:00 Conservation Education
11:00 Pievani T
  Gene drive for conservation?
12:00 Bruslund S
  Silent Forest - Communicating the Asian Songbird Crisis
   
12:45 Silent Forest Campaign @ PNV
   
13:00 Lunch
   
14:00 Zucchi D
  Research: worth spreading
14:45 Dell'Aira K, Siligardi PG
  Reaching the goal: evaluating educational activities in Italian zoos
15:00 Bosco F, Ghizzi T, Bosco G
  Can young people play an active role in protecting biodiversity?
15:15 Educandato "Agli Angeli"
  Schools and zoos: working together for the future of urban biodiversity
15:30 Grasso C, Lenzi C, Pollo S, Vitale A
  Human and non-human primates: visitors’ perception in a wildlife sanctuary
15:45 Capasso M, Rizzelli D
  Mediterranean reptiles: an educational project
   
16:00 Coffee break & poster session
   
16:30 Veterinary Medicine
16:30 Mazzariol S
  Large cetacean strandings and health monitoring: known and unknown
17:00 Cordon R, Bandoli F, Luminelli D, Cavicchio P
  Monitoring and treatment of lung parasites in red pandas and meerkats: a case study at Pistoia zoo
17:20 Balboni A, Musto C, Kaehler E, Caniglia R, Fabbri E, Carra E, Berzi D, Cotti C, Battilani M, Delogu M
  Is tongue an adequate sample for detection of canine adenovirus type 1 in free-ranging wolf (Canis lupus)?
17:40 Fioravanti T, Renzi F, Bargnesi F, Gridelli S, Splendiani A, Caputo Barucchi V
  Museum specimens to describe the genetic diversity of the critically endangered Mediterranean sand tiger shark (Carcharias taurus – Rafinesque, 1810) population
18:00 Spani F, Scalici M, Carosi M
  Corpses conservation: an example of “ex-situ conservation” to preserve knowledge
   
18:20 De Mori B, Ferrante L, Florio D, Normando S
  The Ethical Checklist for Conservation Projects (ECCP): a tool to improve the ethical review process
   
19:00 WWF YOUng: Elephant Tusk Force Tour
etft.jpg


 

Sabato 6 Ottobre

8:30 Registration
   
9:00 In situ conservation
9:00 Conde DA
  Assessing the landscape of species knowledge on survival and fertility to protect the extant mammals, birds, reptiles and amphibians worldwide
10:00 Bulacu A
  In situ conservation of the European bison: from selection to the formed herd
   
10:30 Coffee break & poster session
   
11:30 Hagatis A
  A preliminary analysis of the habitat use of 2 European bison herds from Tarcu Mountains, Romania
12:00 Avesani Zaborra C
  Parco Natura Viva and A.R.C.A. work together for the future of wildlife
   
12:45 Group photo
   
13:00 Lunch
   
14:00 Torti V, Beccaro G, Gamba M, Afraitane K, Rasamimanana H, Andriaholinirina Volasoa N, Miasa E, Ratsimbazafy J, Andriamaniraka H, Bounous G, Giacoma C
  Parco Natura Viva & University of Torino in Madagascar: innovative conservation and sustainable resource management
15:00 Sandri C, Flaubert F, Modesto M, Spiezio C, Misci C, Puglisi E, Mattarelli P
  A first insight into gastrointestinal microbiota of the Seychelles Giant Tortoises
15:30 H.S.H. Princess von Liechtenstein T, Crisp E
  Green Teen Team: bringing young people closer to nature and conservation
16:00 Biello R, Spiezio C, Zampiglia M, Nobili G, Zannini M, Mazzotti S, Crisp E, Sandri C, H.S.H. Princess von Liechtenstein T, Canestrelli D, Bertorelle G
  A reintroduction plan for confiscated Testudo hermanni individuals: genetic aspects
16:15 Sandri T, Prettejohn M, Bunge D, Davis N, Jones M, Cain B, Harris WE
  A newly developed id system allows for population monitoring of mountain bongo in the wild
   
16:30 Coffee break & poster session
   
17:30 Workshop - Animal capture, restrain and handling: safety and health procedures
17:30 Delogu M
  Wild bird capture, restrain and handling
   
19:00 Aperitivo e Asta
   
20:00 Social dinner
  
 

Domenica 7 Ottobre

9:00 Registration
   
9:30 Animal Cognition & Welfare
9:30 Bolcato S, Regaiolli B, Ottolini G, Pievani D, Spiezio C
  Are you smarter than me? Problem-solving abilities in different species of macaws
9:45 Smith OCD, Patterson S, Quintavalle Pastorino G
  Novel object recognition test to assess cognition and long-term memory of ex situ lions and tigers in the UK
10:00 Toledano L
  Biodiversity: do we really know it? Stories of new species and parks
   
10:30 Coffee break and poster session
   
11:00 Animal Communication and Welfare
11:00 Ferroglio C, Spiezio C, Gamba M
  So happy together: behaviour of white-bearded sakis and Azara’s agouti in a mixed-species exhibit
11:15 Bertoni V, Normando S, Cozzi A, Valsecchi PM, Spiezio C
  Might feline semiochemicals affect the European wildcat behaviour?
11:30 Quintavalle Pastorino G, Mazzola S, Faustini M, Vitali F, Pirrone F, Albertini M, Curone G, Nicoll D, Moffat L, Pizzi R
  Comparative personality traits assessment of three species of communally housed captive penguins
11:45 Sconfienza M, Isaja V, Ponzio P, Piga S, Macchi E
  Non-invasive monitoring of endocrinological and behavioural response of animals to management: an effective assessment tool for zoological gardens
12:00 Scozzoli M
  Phytotherapy and veterinary medicine: combining nature, science and tradition
   
12:30 And the winner is...
   
13:00 Group photo and farewell cocktail
 

Sponsor

 
logo-aigzoo-small.jpg
 
phyto-g.png
 
green-vet.jpg
 
logo-ns-small.jpg

Keynote speaker

 
bruslund.png  

Simon Bruslund

Dopo aver lavorato come keeper allo Zoo di Copenhagen e al Weltvogelpark di Walsrode, ricopre il ruolo di curator of birds all’Al Wabra Wildlife Preservation in Quatar. In seguito rientra al Weltvogelpark di Walsrode, dove ricopre il ruolo di zoological director per quattro anni. Diviene poi curatore del Loro Parque per poi trasferirsi allo zoo di Heidelberg, dove è oggi curatore generale. L’esperienza maturata negli anni lo porta a lavorare anche come consultant nel campo dell’avicoltura, del training e del conservation management. Da quattro anni ricopre il ruolo di chair del Parrot TAG dell’EAZA e oggi è vice chair della campagna “Silent Forest”.
     
     
conde.png  

Dalia A. Conde


È professore associato al Centro di Biodemografia Max Planck Odense dell’Università della Danimarca Meridionale, dove tiene il corso di Decision Analysis and Decision Quality for Species Conservation e coordina e forma gli studenti universitari e di dottorato in progetti collegati ai dati sulla biodiversità e sulla conoscenza delle specie. È stata ricercatrice associata della Società Zoologica di Anversa e dal 2016 è director of science di Species360, una NGO al servizio della comunità globale di giardini zoologici, acquari e altre organizzazioni in più di 90 paesi, con l’obiettivo di facilitare la collaborazione internazionale e condividere le informazioni sugli animali e sui loro ambienti.
     
     
mauro-delogu.png  

Mauro Delogu


Dottore di ricerca e vincitore di una borsa di studio post dottorato, ha svolto attività di ricerca presso l’Istituto di Patologia Aviare dell’Università degli Studi di Bologna, quindi assegnista a contratto presso l’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica. A tutt’oggi afferisce quale ricercatore confermato al Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. È attualmente responsabile del Servizio di Fauna Selvatica ed Esotica, SeFSE dell’Università di Bologna e dei laboratori correlati. Le sue attività di ricerca sono indirizzate alla conoscenza dell’ecologia dei patogeni, finalizzata allo studio delle patocenosi, e all'individuazione dei meccanismi evolutivi di interfaccia ecologica che correlano ambiente, specie selvatiche, specie domestiche e uomo.
     
     
giacoma.png  

Cristina Giacoma


Direttore del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino, è una figura chiave nella gestione e coordinazione del Progetto Madagascar, che si occupa dell’educazione degli studenti e delle comunità malgasce, di ricerca su campo e in cattività e di raccolta dati al fine di definire nuove strategie per la conservazione della fauna del Madagascar. È inoltre coordinatrice del Progetto Volohasy-bambù nella foresta di Maromizaha che ha l'obiettivo di combattere la perdita di ecosistemi forestali attraverso un'azione di riforestazione delle zone degradate e un'opera più specifica di habitat restoration focalizzata su alcune specie vegetali che rappresentano una risorsa fondamentale per alcune specie di lemuri.
     
     
lefaux.png  

Brice Lefaux


Nel 1996 ha completato gli studi in medicina veterinaria e nel 1998 ha conseguito un master in Conservation biology. Svolge l’attività di medico veterinario iniziando al Bioparc di Doué-la-Fontaine fino a ricoprire nel 2010 il ruolo di veterinario e direttore allo zoo di Mulhouse. Per l’EAZA svolge anche il ruolo di EEP coordinator di diverse specie di primati: i gibboni del genere Nomascus, tre specie di lemuri del genere Eulemur e il cercopiteco roloway (Cercopithecus roloway). È anche chair del Taxon Advisory Group del gibbone e vice chair del West African Primate Conservation Action (WAPCA). Ha dedicato la sua vita alla protezione della biodiversità attraverso l’educazione e la conservazione integrata.
     
     
pievani.png  

Telmo Pievani


È ordinario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. Presso lo stesso Dipartimento è anche titolare degli insegnamenti di Antropologia e di Bioetica. Dal 2016 è Delegato del Rettore per la Comunicazione Scientifica dell’Università degli studi di Padova. Dal 2015 è vice-Presidente della Società Italiana di Biologia Evoluzionistica. Dal 2001 al 2012 è stato in servizio presso l’Università degli studi di Milano Bicocca. Filosofo e storico della biologia ed esperto di teoria dell’evoluzione, è autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali nel campo della filosofia della scienza.
     
     
zucchi.png  

Désirée Zucchi


È co-organizer di TEDxVerona dalla sua fondazione e in qualità di Storytelling Coach segue la preparazione dei relatori nella costruzione dei loro talk. Come Corporate Communication Manager, per 10 anni in Fnac, ha organizzato e condotto innumerevoli eventi con ospiti di calibro nazionale. Oggi, grazie all’esperienza appresa nella comunicazione culturale e aziendale, è consulente freelance. Il suo lavoro include diversi aspetti della comunicazione offline e online: dall'organizzazione di eventi, al copyrighting, alla formazione di imprenditori, dirigenti aziendali, sportivi e ricercatori per portarli ad ottenere piena padronanza di testi e modalità di presentazione in occasione di un public speaking. Sono più di 100 le persone con cui ha avuto occasione di trasformare le parole in azioni sul palcoscenico.


 

Guest speaker

 
bulacu.png  

Alexandru Bulacu

Executive Director - Romanian Wilderness Society
Member of the IUCN, SSC, Bison Specialist Group
  de-mori.png  

Barbara De Mori

Professore aggregato
Università degli Studi di Padova

             
             
fritz.png  

Johannes Fritz

General Project Manager
Life+ Project "Reason for Hope"

  genero.png  

Fulvio Genero

Direttore scientifico
Riserva Naturale "Lago di Cornino"

             
             
hagatis.png  

Adrian Hagatis

Managing Director
Romanian Wilderness Society

  mazzariol.png  

Sandro Mazzariol

Assistant Professor in Veterinary Pathology
Università degli Studi di Padova

 

 

 

 

 

 

 
             
scozzoli.png  

Maurizio Scozzoli

Medico veterinario
GreenVet

  toledano.png  

Luca Toledano

Entomologo
Museo di Storia Naturale di Verona

             
             
von-liechtenstein.png  

H.S.H. Princess Theodora von Liechtenstein

Fondatrice
Green Teen Team

  bosco.png  

Francesca Bosco

Ambassador - Green Teen Team
Scuola Secondaria "Jacopo Foroni"

 
 
etft.jpg


 


Sponsor

logo-aigzoo-small.jpg
 
phyto-g.png
 
green-vet.jpg
 
logo-ns-small.jpg

Venue

Il convegno si svolgerà all’interno del Parco Natura Viva di Bussolengo (VR). La registrazione, l’assegnazione del badge identificativo e la consegna del materiale avverrà durante l’intero svolgimento del convegno presso l’info point, all’ingresso del Parco Faunistico. La sede delle sessioni scientifiche sarà all’interno del Parco; delle apposite indicazioni lungo il percorso guideranno i partecipanti. Dal momento che il convegno si svolgerà all’interno del Parco Natura Viva in orario di apertura al pubblico, è fondamentale per tutti i partecipanti indossare sempre il badge identificativo fornito al momento della registrazione.

 

Strutture Convenzionate

Il Parco Natura Viva è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere per offrire una tariffa agevolata ai partecipanti al IX Convegno Nazionale della Ricerca nei Parchi.

Boutique Hotel Corte Malaspina
Via Pastrengo, 115, I-37014 Sandrà di Castelnuovo del Garda (VR) - Telefono: 045 7595029 - Web: www.cortemalaspina.com

Agriturismo Cà Vecia
Località Ferrari, 1, I-37014 Castelnuovo del Garda (VR) - Telefono: 045 6095571 - Mail: info@agriturismocavecia.it

Agriturismo La Palazzina
Via Palazzina, 12, I-37014 Castelnuovo del Garda (VR) - Telefono: 340 7329120 - Mail: info@agriturismolapalazzina.net

Relais Corte Pontigliardo
Via Pontigliardo, 20, I-37017 Colà di Lazise (VR) - Telefono: 045 6490122 - Mail: info@cortepontigliardo.it

Hotel Verona Lago
Località Sacro Cuore, 27, I-37017 Lazise (VR) - Telefono: 045 7580107 - Mail: info@hotelveronalago.it

etft.jpg



Sponsor

logo-aigzoo-small.jpg
 
phyto-g.png
green-vet.jpg
 
logo-ns-small.jpg
 
 

Scarica la locandina del Convegno!

clicca qui