Avvoltoio capovaccaio africano

Nome scientifico: Neophron percnopterus percnopterus
classe: Uccelli
ordine: Falconiformi
Famiglia: Accipitridi
Caratteristiche:
Dieta: Necrofago, si ciba delle carcasse di vertebrati ma talora cattura anche piccoli mammiferi ed uccelli
Distribuzione e Conservazione: Popolazioni stanziali dell'avvoltoio capovaccaio africano si trovano in Etiopia, Africa orientale, Arabia e sub-continente indiano. Gli individui migratori si riproducono in gran parte dell'Africa settentrionale, nell'Europa meridionale, in Turchia, Caucaso e nell'Asia centrale.

La specie frequenta praterie, regioni montane e spesso paesi aridi.

Il disturbo, l'intossicazione da piombo (dovuta all'ingestione delle pallottole presenti nelle carcasse), l'avvelenamento diretto, la folgorazione e la collisione con le turbine eoliche e, in generale, dai cambiamenti dell'habitat.

minacciata.png

La Lista Rossa dell'IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione a livello globale di animali e piante. Il diverso grado di rischio di estinzione è rappresentato dalle categorie entro le quali vengono inserite le specie.
Fonte: www.iucnredlist.org

Riproduzione: Rapace monogamo, si riproduce tra marzo e maggio. Vengono deposte in genere 2 uova, covate per circa 40 giorni da entrambi i genitori.

Dove si trova nel Parco?

Asia