Fai un respiro profondo. Ora fanne un altro. Se hai potuto fare il secondo respiro è solo grazie ad alghe e piante acquatiche che producono più ossigeno di quello liberato da tutte le foreste tropicali messe insieme! La campagna UIZA (Unione Italiana Zoo e Acquari) “Foreste SottoSopra” vuole porre l’attenzione sul delicato tema delle foreste, fondamentali per la vita sul nostro Pianeta… non solo foreste emerse, ma anche in parte o completamente sommerse dall’acqua, come quelle a mangrovia e di kelp.

Doppio appuntamento, alle 14.15 e alle 15.00, presso l'area didattica prima dei Sentieri d'Africa per giocare e ricostruire gli “intrecci” che si formano tra gli animali che vivono negli ecosistemi forestali, sia sopra che sotto il mare… gomitoli di lana alla mano. Quali fili dovremmo recidere se una nave sversasse illegalmente le acque di scarico? E se una foresta di bambù venisse soppiantata da una piantagione di vaniglia?
 
logo-foreste-sottosopra.png