Speciale giornata al Parco per l'inaugurazione del percorso "Animali e Piante nella Bibbia", per comprendere che significato hanno alcuni animali e piante in uno testi fondamentali della cultura occidentale. Il percorso è nato nel 2015 dalla collaborazione del Parco con il Festival Biblico che aveva come tema "Custodire il Creato, Coltivare l'Umano".

In tarda mattinata il nuovo percorso sarà inaugurato alla presenza di un ospite d'eccezione: Shai Doron, direttore dello zoo di Gerusalemme, che, con il vicario alla cultura della Diocesi di Verona, don Martino Signoretto, e il prof. Telmo Pievani, filosofo delle Scienze Biologiche dell'Università di Padova, accompagneranno il pubblico lungo il percorso con un dialogo a più voci. 

Infatti dal 20 maggio riparte al Parco Natura Viva di Bussolengo il percorso “Animali e piante nella Bibbia”, un itinerario speciale che condurrà grandi e piccoli al cospetto di 23 specie animali e 6 specie vegetali che assumono un significato rilevante nel testo Biblico. Giunto alla seconda edizione, quest’anno è stato rinnovato ed integrato. Sarà un ospite d’eccezione a muovere il primo passo lungo il percorso: Shai Doron, direttore generale dello Zoo Biblico di Gerusalemme, inaugurerà l’itinerario venerdì 20 maggio alle ore 11:00. Una personalità emblematica, rappresentante di un luogo in cui lavorano in pace Cristiani, Ebrei e Musulmani, accomunati dal desiderio di partecipare alla conservazione di specie animali a rischio d’estinzione.
Il percorso “Animali e piante nella Bibbia” è ideato e realizzato in collaborazione con il Festival Biblico, che si svolgerà a Verona dal 19 al 22 maggio. Quest’anno il tema è “Giustizia e Pace si baceranno” e l’inaugurazione del percorso “Animali e piante nella Bibbia” è il quarto degli eventi in calendario.