Rospo delle canne

Nome scientifico: Rhinella marina
Classe: Anfibi
Ordine: Anuri
Famiglia: Bufonidi
Caratteristiche: il rospo delle canne ha il dorso di colore grigio-marrone, con qualche bubbone più scuro, mentre il ventre è giallo chiaro con chiazze scure. Misura in genere fra i 15 e i 18 cm ma può superare i 23 cm di lunghezza. Di fronte ai predatori, questo rospo può secernere un fluido bianco e viscoso sulla schiena, contenente delle bufotossine cardiotossiche, sostanze che possono causare paralisi temporanea o in alcuni casi la morte.
Dieta: il rospo delle canne si nutre di insetti (soprattutto formiche e termiti), crostacei, molluschi e piccoli vertebrati.
Distribuzione e Conservazione: il rospo delle canne è distribuito dal Texas fino alle regioni centrali dell’Amazzonia e al Perù meridionale-orientale, ma è stato introdotto ai Caraibi, nella Florida meridionale, alle Hawaii e nelle regioni costiere dell’Australia orientale. È una specie terricola che vive in zone umide con copertura discreta quali canneti, savane, foreste aperte, ma prospera e si adatta molto bene in habitat degradati e ambienti antropici.
Il rospo delle canne compare come “Least Concern” nella Lista Rossa della IUCN ed è considerata una delle cento specie invasive più dannose al mondo.

rischio_minimo.png

La Lista Rossa dell'IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione a livello globale di animali e piante. Il diverso grado di rischio di estinzione è rappresentato dalle categorie entro le quali vengono inserite le specie.
Fonte: www.iucnredlist.org

Riproduzione: nel rospo delle canne i maschi si radunano vicino a pozze d’acqua per lo più stagnante e chiamano le femmine, che arrivano per deporre le uova. Queste ultime, una volta deposte, vengono rilasciate in lunghe strisce gelatinose contenenti dalle 8000 alle 17000 uova su rocce, detriti o vegetazione che esce dall’acqua e possono essere fecondate da più maschi. La schiusa avviene dopo un periodo che va da 2 a 7 giorni e i girini possono tollerare temperature molto alte.
 

Dove si trova?

House of Giants