Ninfa della giungla

Nome scientifico: Heteropteryx dilatata
Classe: Insetti
Ordine: Fasmidi
Famiglia: Eteropterigidi
Caratteristiche: nella ninfa della giungla la femmina è massiccia e può raggiungere i 15 cm di lunghezza, rappresentando uno degli insetti più pesanti al mondo, mentre il maschio è lungo sui 10 cm, più leggero e, a differenza della femmina, è in grado di volare. Se minacciata, la ninfa della giungla si difende scalciando con le zampe posteriori munite di spine piuttosto taglienti, emettendo un suono stridulo con le ali.
Dieta: la ninfa della giungla in ambiente controllato si nutre di foglie di varie piante, fra cui rovo, biancospino, quercia, rosa e edera.
 
Distribuzione e Conservazione: la ninfa della giungla è diffusa principalmente in Malesia, dove vive in foreste molto fitte.
La ninfa della giungla non è ancora stata classificate nella IUCN Red List.

non_valutata.png

La Lista Rossa dell'IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione a livello globale di animali e piante. Il diverso grado di rischio di estinzione è rappresentato dalle categorie entro le quali vengono inserite le specie.
Fonte: www.iucnredlist.org

Riproduzione: dopo l’accoppiamento, la femmina depone un centinaio di uova nel terreno, le quali si schiuderanno dopo un anno o più, originando delle neanidi marroni di 3 cm. La fase adulta verrà raggiunta dopo circa un anno, a seconda delle condizioni ambientali.

Dove si trova?

House of Giants