Progetto Panda Rosso

Lo stato in natura

Il panda rosso è classificato come minacciato nella lista rossa dell'IUCN. La popolazione in natura si è ridotta del 50% negli ultimi 20 anni e il suo decremento continua. La deforestazione, che causa la frammentazione della foresta, è la fondamentale minaccia per la sopravvivenza del panda rosso. Da un lato, infatti, si perde la principale fonte di cibo per il panda, il bambù, dall’altro riducendo gli habitat a tante piccole “isole”, gli spostamenti di animali arboricoli come il panda rosso diventano difficili se non impossibili. Ciò porta a un aumento del rischio di perdita di patrimonio genetico a causa dell’inbreeding. Inoltre, il crescente interesse nel panda rosso come animale da compagnia e la caccia per l’utilizzo della pelliccia per la realizzazione di cappelli o vestiti così come l’utilizzo della coda come portafortuna sono ulteriori cause di riduzione del numero di individui in natura.

Il progetto

Il Parco Natura Viva sostiene l'attività del Red Panda Network per la conservazione in natura del panda rosso, una specie meravigliosa e particolarmente minacciata nel suo ambiente di origine. Il Red Panda Network si occupa della tutela del panda rosso in natura preservandone l’habitat naturale. Questo progetto viene attuato attraverso la ricerca scientifica e la sensibilizzazione ed educazione della popolazione locale, che viene coinvolta nel censimento di questa specie e nella tutela delle aree nelle quali vive. Il Parco Natura Viva aderisce all'International Red Panda Day, una giornata internazionale dedicata al panda rosso, proponendo per un intero weekend diverse attività volte a sensibilizzare i visitatori alla necessità di tutelare questa specie e il suo ambiente naturale. Viene inoltre effettuata un'importante azione di raccolta fondi per sostenere il progetto di conservazione del panda rosso donando quanto raccolto al Red Panda Network per le diverse azioni di conservazione in situ.

a_ciascuno_la_sua_coda.png
Inoltre, il Settore Educativo del Parco ha realizzato e illustrato un libro dal titolo "A ciascuno la sua coda". Il libro narra la storia di Ping, una tenera cucciola di panda rosso alla scoperta degli animali della foresta. Grazie alle grandi illustrazioni e alle schede animali, il libro è pensato per far conoscere ai bambini il mondo animale. Parte del ricavato della vendita di questo libro viene devoluta al Red Panda Network per la tutela del panda rosso nel suo ambiente naturale.

Il panda rosso al Parco

Il Parco natura Viva è considerata un'importante istituzione per la conservazione ex situ del panda rosso, specie minacciata di estinzione, ospitando ben due coppie riproduttive. I piccoli, raggiunta la maturità sessuale, vengono collocati presso altre strutture e a loro volta creano nuove coppie riproduttive dando vita a nuovi esemplari. Gli individui presenti al Parco sono inseriti nel programma europeo di conservazione ex situ denominato EEP. Entrambe le coppie hanno mostrato ottime capacità nell’allevamento dei piccoli.