Vasa Maggiore

Nome scientifico: Coracopsis vasa
Classe: Uccelli
Ordine: Psittaciformi
Famiglia: Psittacidi
Caratteristiche: Curiosità: durante la stagione riproduttiva le femmine di vasa perdono le piume della testa, mentre la pelle si gonfia e diventa gialla. Spesso i maschi scelgono la femmina dai colori più vivaci.
Dieta:
Distribuzione e Conservazione: Il Vasa maggiore è ampiamente distribuito in Madagascar e nelle Isole Comore, dove occupa diverse tipologie di habitat.
Pur presentando un areale di distribuzione molto ampio, la popolazione di vasa sembra essere in declino. Le principali minacce per la specie sono la perdita d’habitat (dovuta soprattutto alla deforestazione), la caccia per la carne e perché  il Vasa è considerato una piaga per i coltivi e il commercio come animale domestico.

rischio_minimo.png

La Lista Rossa dell'IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione a livello globale di animali e piante. Il diverso grado di rischio di estinzione è rappresentato dalle categorie entro le quali vengono inserite le specie.
Fonte: www.iucnredlist.org

Riproduzione: Il Vasa maggiore è caratterizzato da un sistema nuziale particolare, in cui le femmine si accoppiano con numerosi maschi, molti dei quali condividono la paternità delle nidiate. Allo stesso modo anche i maschi si accoppiano con più femmine, a cui procurano cibo durante la stagione riproduttiva, che sembra essere fra ottobre e dicembre. 
I Vasa costruiscono il nido in cavità negli alberi ad una certa altezza da terra, e depongono in media 2 o 3 uova per covata, che schiudono dopo circa 17-18 giorni di incubazione (in cattività). I nuovi nati si involano dopo altre 6 o 7 settimane, mentre raggiungono la maturità sessuale fra i 3 e i 7 anni di vita.

Dove si trova nel Parco?

Madagascar