Aguti Paca

 

 
Nome scientifico: Cuniculus paca
Classe: Mammiferi
Ordine: Roditori
Famiglia: Cuniculidi
Caratteristiche:
Dieta: Carnivoro
Distribuzione e Conservazione:

Il paca, noto anche come "aguti paca", è ampiamente diffuso in Messico, Paraguay orientale, Argentina settentrionale e Uruguay, dove ha però una distribuzione marginale. 
La specie si incontra in una vasta gamma di tipologie forestali, anche se è più frequente nelle foreste a galleria in prossimità di fiumi o bacini idrici.

Il paca compare come “Least Concern” nella Lista Rossa della IUCN in quanto presenta un areale distributivo molto ampio, ha una popolazione grande ed è presente in diverse aree protette. Tuttavia, si sono verificate estinzioni locali nella parte meridionale-orientale del suo areale distributivo, dovute alla distruzione dell’habitat. Un’ulteriore minaccia per la sopravvivenza di questa specie è la caccia sportiva e quella per la carne.


rischio_minimo.png

La Lista Rossa dell'IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione a livello globale di animali e piante. Il diverso grado di rischio di estinzione è rappresentato dalle categorie entro le quali vengono inserite le specie.
Fonte: www.iucnredlist.org

Riproduzione:

Il paca è un roditore il cui sistema nuziale sembra essere monogamo, in quanto gli individui vivono in coppie riproduttive, maschio e femmina condividono uno stesso areale e dormono talvolta nella stessa tana. 
La stagionalità della riproduzione varia a seconda della località di distribuzione, per cui mentre in alcune aree del Messico gli accoppiamenti si concentrano principalmente in inverno, in Colombia questa specie si riproduce nell’arco di tutto l’anno. 
La femmina, che sembra poter generare fino a due cucciolate l’anno, partorisce in genere un solo piccolo, anche se talvolta possono nascere 2 gemelli, dopo un periodo di gestazione medio di 157 giorni. I piccoli sono estremamente precoci: poche ore dopo la nascita aprono gli occhi e sono grado di spostarsi e mangiare cibo solido. Lo svezzamento avviene a circa 82 giorni di età, ma i piccoli restano con i genitori fino alla nascita della nuova cucciolata. 
Sembra che la maturità sessuale venga raggiunta a circa 1 anno di età, perlomeno nelle femmine.

 

Dove si trova nel Parco?

America