Smilodonte

Epoca: Pleistocene-Recente (1.6 milioni-10000 anni fa)
Altezza: 1 m
Lunghezza: 1.8 m
Fossili ritrovati: Nord e Sud America
Dieta: Carnivoro
Curiosità: Lo smilondonte era specializzato nella caccia ai grandi mammiferi erbivori, che con la fine dell'ultima glaciazione iniziarono a scomparire per mano dell'uomo.
Incapace di catturare prede più piccole e agili, con le quali i canini sproporzionati erano più un impedimento che un'arma, lo smilodonte si estinse. 
Rispetto ai felidi odierni, lo smilodonte aveva una cosa cortissima, arti anteriori più lunghi e molto più muscolosi dei posteriori, ma soprattutto canini superiori lunghissimi (più di 20 centimetri!). Per mordere, l'enimale doveva spalancare la bocca fino a 170 gradi e, per evitare che i denti si rompessero, li conficcava nel collo della preda solo dopo averla immobilizzata. I lunghi canini recidevano con precisione la trachea e la carotide della vittima, che soffocava rapidamente.

Dove si trova nel Parco?

Extinction Park